Le Cronache Lucane

FRANCESCO, IL POSTINO, SALUTA I MURESI

Dopo 14 anni lascia Muro per tornare nella sua Sicilia e scrive una lettera agli amici

<<Non posso andare via senza salutare i miei amici muresi>>, esordisce così Francesco La Terra postino da tutti stimato e benvoluto che 14 anni or sono arrivò a Muro Lucano, quel paese così diverso dalla sua terra, circondato da monti e lontano dal mare. Torna nella sua amata Sicilia, alla sua casa e dai suoi cari, ma anche qui, in questo paese sino ad allora a lui sconosciuto, lascia un pezzetto di cuore. Lo testimoniano l’emozione e l’inquietudine quando ci incontra per raccontarci la sua avventura Murese. Qui Francesco ha messo su’ famiglia e con la moglie ha dato alla luce due figli che a Muro hanno iniziato anche le scuole. Ha stretto rapporti coi colleghi e ha conosciuto amici che a Natale e Pasqua lo omaggiavano dei dolci muresi, ha imparato strade e contrade, ha lavorato sempre con passione e dedizione, nonostante la situazione complicata in cui Muro versa per quanto riguarda i recapiti della posta, e che, ci dice <<spero possa risolversi>>. Non è stato facile prendere questa decisione e tutti l’hanno incoraggiato a restare, ma il richiamo alle radici è forte, e così Francesco saluta tutti i muresi con una lettera a cuore aperto.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com