Le Cronache Lucane

“ACCOGLIEREMO CHI È IN CERCA DELLA VITA”

Lo ha scritto, in una nota, il presidente del Cestrim, don Marcello Cozzi

“Fin da oggi mi autodenuncio e annuncio che io e la mia Associazione, laddove ci sarà bisogno, saremo pronti ad accogliere clandestini in cerca della vita, e chiunque ne abbia bisogno: nero, bianco e qualunque sia il colore della loro pelle”. Lo ha scritto, in una nota, il presidente del Cestrim, don Marcello Cozzi, evidenziando che “nessuna legge di nessuno Stato potrà mai disumanizzarci”.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com