A CASTAGNA RA CRITICA : presenta CONOSCERE LAGONEGRO

Condividi subito

 

Il progetto denominato “Il borgo medievale di Lagonegro. Rilievo architettonico tramite SAPR (drone) e modellazione 3d” nasce dalla volontà di riscoprire una porzione fondamentale del nucleo storico di Lagonegro (PZ), il suo castello, ormai da secoli distrutto. Il tutto si è svolto nell’ambito della manifestazione “Lagonegro Capitale della Cultura per un Giorno” inserendosi nelle attività della città di Matera, “Capitale Europea della Cultura 2019”

Il lavoro preliminare di ricerca non può prescindere da ulteriori attività conoscitive e scientifiche quantomeno presso l’area sommitale dove si pongono i ruderi del castello di Lagonegro. Auspicabili sarebbero attività di indagine archeologica per sostenere e rafforzare tesi provenienti da studi diversi. La comprensione storica, architettonica e archeologica di questi luoghi si inserisce a pieno titolo nelle attività di valorizzazione e fruizione promosso nelle attività di promozione culturale della città di Matera in qualità di Capitale Europea della Cultura 2019. Lo sforzo encomiabile delle associazioni nel comune Lagonegro, in particolare dell’associazione culturale “A castagna ra critica”, è volto alla riscoperta culturale di queste entità fisiche troppo spesso abbandonate a se stesse negli anni.
Il prodotto digitale realizzato per la descrizione diacronica del castello e delle fortificazioni del centro lucano risulta essere adattabile anche per l’inserimento in ambienti virtuali, quale l’utilizzo di visori di realtà virtuale (Oculus Rift), applicazioni in realtà aumentata (RA Application) o codici QR per la consultazione immediata su dispositivo mobile. Il dato ottenuto durante questa preliminare indagine potrà essere impiegato quale volano per attività conoscitive e di ricerca future, oltre che per ulteriori progetti di valorizzazione e fruizione di questi luoghi.
(Tratto dalla relazione a firma del Dott. Valentino Vitale Dottore di Ricerca in Archeologia Medievale).

BUONA VISIONE VIDEO

 

Condividi subito