NIGERIANO ARRESTATO DALLA POLIZIA FERROVIARIA

Condividi subito

l personale della Sezione Polizia Ferroviaria di Taranto ha tratto in arresto un cittadino nigeriano per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Gli operatori, nel corso dei consueti servizi di vigilanza presso la stazione ferroviaria, sono stati ripetutamente offesi e oltraggiati da un uomo sottoposto a controllo mentre sostava in prossimità dei binati. Nel corso di una escalation di violenza, il giovane ha aggredito i due poliziotti cercando di darsi alla fuga. Ma è stato immediatamente fermato, grazie anche all’intervento di altri due colleghi ed è stato dichiarato in arresto. Dalle verifiche effettuate dagli uffici della Questura, il giovane è risultato essere un 22enne di origini nigeriane, dimorante in Toscana, regolare sul territorio nazionale.

Condividi subito