FIDAS: LA MOSSA VINCENTE

Condividi subito

“Da tre anni la sezione Fidas Potenza ha intrapreso una
partnership con la Boxe Potenza” ha detto il presidente, Alfonso Citro, “da quando, con l’allenatore Giuseppe Gruosso, abbiamo pensato di poter coinvolgere gli atleti nella donazione del sangue. Da sempre in Fidas si parla di corretti stili di vita e di tutela della salute prima di tutto dei donatori. Coinvolgere atleti e sportivi genera uno spirito di emulazione, che ci consente di promuovere la cultura del dono in
contesti che altrimenti non saremmo in grado di raggiungere. Poniamo sempre grande attenzione ai giovani e, unire lo sport alla solidarietà, diventa una mossa vincente per permettere alle persone di scegliere consapevolmente di vivere secondo sani principi ”. Presente alla manifestazione anche il Presidente di Fidas Basilicata, Pancrazio Toscano, che non fa mai mancare il sostegno alle singole sezioni e alle manifestazioni sportive e culturali promosse dalle stesse in tutte la Regione. “Nel periodo estivo in modo particolare, ci sono ormai una serie di appuntamenti fissi”, ha raccontato Toscano, “come la Festa Regionale del Donatore a Brienza, Buon compleanno 18enne a Grassano e Rotondella, la nuova iniziativa promossa da Fidas Barile “La passeggiata nel borgo” che si svolge tutti i giovedì e le domeniche fino a fine agosto, e numerose altre iniziative. Momenti di aggregazione che permettono di mantenere alta l’attenzione sulle donazioni di sangue soprattutto in estate quando c’è maggiore richiesta da parte dei centri trasfusionali.” Il prossimo appuntamento è a Rotondella il 27 Giugno per la presentazione del libro “Il dono del sangue – 40 anni di donazioni con la Fidas Basilicata” a cura di Antonio Bronzino, dove sarà presente la professoressa Orlandi di Fidas Nazionale.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com