BRAIA SU CHIUSURA SERVIZIO PSICHIATRICO MATERA

Condividi subito

“Basta decisioni irrazionali che penalizzano la comunità e umiliano professioni e territori, decisioni unilaterali che appaiono immotivate ed ingiustificate. Si eviti assolutamente la chiusura del servizio psichiatrico di Matera”.

E’ quanto affermato dal consigliere regionale di Avanti Basilicata, Luca Braia, per il quale “non è possibile che, con una semplice nota che non contiene alcuna valutazione di merito e non supportata dalla benché minima analisi oggettiva delle quantità delle funzioni svolte si possa mettere in fibrillazione e umiliare un comparto”.

Con i consiglieri Cifarelli, Pittella e Polese Braia ha presentato una mozione, “al fine di evitare la chiusura del servizio psichiatrico di diagnosi e cura di Matera, ricercando soluzioni alternative.Reputiamo urgente – affermano i promotori dell’iniziativa – che si relazioni in dettaglio, in Consiglio o nella Commissione competente, in merito a tutte le valutazioni oggettive che potranno portare a soluzioni differenti”.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com