‘MIULLI’ INAUGURATA LA RADIOTERAPIA AVANZATA

Condividi subito

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha partecipato oggi all’inaugurazione del servizio di Radioterapia dell’Ospedale Miulli di Acquaviva.
“Oggi inauguriamo un servizio di radioterapia evoluta, con una delle apparecchiature più innovative che consentono trattamenti molto precisi. Sono venuto qui per ringraziare l’ospedale Miulli per gli investimenti che sta realizzando, per il prestigio che dà alla sanità pugliese. La Puglia ha tanti ospedali pubblici, ma anche ospedali pubblici di proprietà privata perché svolgono una funzione fondamentale – ricordo tra questi anche l’ospedale di Tricase e quello di San Giovanni Rotondo. Il Miulli in quest’area completa un’offerta sanitaria senza della quale non sarebbe possibile sostenere il diritto alla salute di tanti pugliesi. Il Miulli è uno di quegli ospedali che portano la Puglia ad essere una delle regioni più avanzate nell’oncologia e nella lotta ai tumori. Questo quadro si completerà anche con la protonterapia che stiamo cercando di acquisire al Policlinico di Bari e tutto cammina sulla rete oncologica che abbiamo costruito e che viene diretta da Gianmarco Surico”.

Condividi subito