TRECCHINA: SORPRESO CON DROGA E SENZA PATENTE

Condividi subito

I Carabinieri della Stazione di Trecchina hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 28enne originario del Kosovo, residente a Roma, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante un servizio di controllo del territorio lungo la S.S. 585 in piena notte, hanno fermato e controllato l’uomo, a bordo di un’autovettura. I militari, insospettiti dall’atteggiamento del giovane, hanno proceduto alla sua perquisizione che è risultata nel ritrovamento di 30 grammi di hashish, 3 di marijuana e 1.750,00 euro, custoditi direttamente indosso al giovane fermato.

Proseguendo nelle verifiche, gli operanti hanno anche appurato come il 28enne non avesse mai conseguito la patente di guida, difatti il mezzo è risultato essere stato noleggiato a nome  dalla sorella. Il ragazzo oltre ad essere tratto in arresto, è stato anche deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lagonegro per le relative violazioni al Codice della Strada.

Il risultato operativo si è concretizzato nell’ambito delle attività di controllo che i Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza stanno intensificando soprattutto nell’arco notturno, con particolare riferimento alle vie di collegamento lucane che conducono alle regioni limitrofe.

Condividi subito