Le Cronache Lucane

MATERIT: ACCUSA DI OMICIDIO PER 5 EX DIRIGENTI

Condividi subito

Il Giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Matera Angela Rosa Nettis ha disposto il giudizio di 5 ex dirigenti della Materit Ferrandina, ritenuti responsabili della morte  causata dall’esposizione all’amianto di 5 persone e della malattia che ne ha colpito altri 17. Il processo comincerà il prossimo 22 ottobre davanti al giudice del tribunale di Matera. Gli imputati sono accusati di omicidio colposo per aver volutamente violato le norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Gli imputati sono accusati in modo particolare di non aver reso i luoghi adibiti alla produzione idonei con sistemi di aspirazione ad hoc e di non averne informato i lavoratori sui rischi specifici  a cui sarebbero stati esposti esposti né di aver fornito loro apparecchi personali di protezione volte di impedire l’inalazione delle fibre di Amianto. 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: