RIPACANDIDA, SI USTIONA ACCENDENDO IL CAMINO

Condividi subito

Un grave incidente domestico è avvenuto a Ripacandida. Un giovane ragazzo di 20 é riamasti gravemente ustionato nel tentativo di accendere il caminetto della sua casa. Il 20enne ferito è stato soccorso dal personale del 118 che ha disposto il trasferimento all’ospedale San Carlo di Potenza in eliambulanza dove tuttora è ricoverato in prognosi riservata. 

 I Carabinieri giunti sul posto hanno avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente 

Condividi subito