praticaMENTE i #Viaggi di Salvini sono istituzionali solo per finta…

Condividi subito

Questi sono solo alcuni degli spostamenti di Salvini (in soli tre giorni) che Repubblica è riuscita a ricostruire.
Tutti fatti con aerei o elicotteri della Polizia di Stato per “sfuggire” alle rigide norme sull’utilizzo degli aerei di stato (che non sono stati aboliti come promesso in campagna elettorale, ma utilizzati quotidianamente dai ministri anche 5 stelle, qui il prospetto di marzo:

http://presidenza.governo.it/UVGU/elenco_voli/anno_2019/marzo_2019.pdf

Viaggi che sono istituzionali solo per finta… Guarda caso, infatti, gli impegni di Salvini ministro coincidono con le tappe della campagna elettorale della Lega.

E così gli spostamenti da un comizio all’altro li paghiamo tutti noi. Spostamenti molto rapidi, utilizzando con quelli che nel gergo sono chiamati “le Ferrari dei cieli”, che se noleggiati sul mercato costano 5 mila euro l’ora.

Per un Ministro del governo anti-casta, non proprio un’operazione low cost.

#VOLIdiSTATOaSPESENOSTRE

Il Capitano volante, Salvini, usa gli aerei della polizia per i suoi tour attraverso l’Italia.
Dall’inizio dell’anno è riuscito a trascorrere al ministero dell’Interno soltanto 17 giornate, mentre ha inanellato per l’Italia 211 tra comizi ed eventi elettorali.


Per spostarsi, utilizza gli #aereiP180 della #PoliziadiStato con un costo di #2000euro_ora A SPESE DEGLI ITALIANI!
Il #26maggio2019 apriamo gli occhi!

NOeffettosalvini in Europa 🇪🇺ed Italia 🇮🇹 amministrative compreso #PotenzaCapoluogo dove VOGLIO al #1ºturno un SINDACO DONNA #BiancaAndretta

https://video.repubblica.it/politica/il-capitano-volante-cosi-salvini-usa-gli-aerei-della-polizia-per-i-suoi-tour-attraverso-l-italia/334467/335067?ref=RHPPLF-BH-I226300740-C8-P2-S4.2-T1

Condividi subito