STAND LUCANO A TORINO

Condividi subito

Ha ospitato tanti visitatori lo stand del Consiglio regionale di Basilicata presente alla fiera del libro di Torino dal 10 al 12 maggio. Diversi sono stati gli incontri inaugurati dalla presentazione del IV volume dell’Atlante linguistico della Basilicata curato dalla direttrice Patrizia del Puente. “Il girotondo tra primina e buona scuola nella Lucania” di Cascini; “San Gervasio Palazzo dei re” di Nicola Montesano; “Matera la bella stagione” di Siepe e Formica; I figli di Lilith di Sara Bini hanno caratterizzato la prima giornata di appuntamenti. Sabato 11 maggio il protagonista è stato Rocco Labriola con La scuola media “Perotti” di Torino nel passaggio dai “Saperi pratici all’istruzione triennale unica”; unitamente a Domenico Quaranta ed “Il catasto onciario del comune di San Pietro al Tanagro”. L’ultima giornata infine si è aperta con la presentazione della fiaba in italiano inglese e dialetto materano “Sossy e la città addormentata” con l’autrice Federica Fontana. Quindi Elena Di Caro con “Andare per Matera e la Basilicata”; le “Centrifughe notturne e altri pensieri stesi ad asciugare” di Daniel Buralli e conclusione affidata alla presentazione del “manifesto della cura” seguito dalla presentazione del libro “Dalla tavola lucana al paradiso” di Federico Valicenti con gli interventi di Simona Bonito e l’editore Papapietro. Per gli editori presenti Altrimedia Editricermes, edizioni Giannatelli, Magister, Lilit Books e Pinacoteca D’Errico si è trattato davvero di una magnifica vetrina.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972