PARCHEGGI… INCIVILI

Condividi subito

Che la situazione parcheggi a Potenza sia a dir poco caotica è evidente ed è purtroppo divenuto un problema insostenibile. Si parla di parcheggio selvaggio e di una città in ostaggio delle auto. Girando per Potenza non è difficile trovare auto ovunque, parcheggiate anche in zona di rimozione. Qui siamo nei pressi di Montereale, e le auto sono ferme sui marciapiedi impedendone il passaggio ai pedoni che devono invece svincolarsi nel traffico, per non parlare se si è con passeggino o spese al seguito, o se si è invece disabili. Storie di ordinaria inciviltà verrebbe da dire, se non fosse che tutto ciò non può e non deve diventare ordinario. Ma le immagini da sole parlano chiaro, e forse sono più eloquenti di qualsiasi messaggio vocale. Strisce pedonali ormai usate come area di sosta e parcheggio, doppie file, aree riservate al parcheggio dei disabili parzialmente invase da altre autovetture, paraurti che sfiorano i secchi dell’immondizia rendendoli inutilizzabili, residenti che si ritrovano l’ingresso di casa praticamente bloccato. Una situazione di caos che rende difficile anche la normale circolazione stradale oltre al transito dei pedoni. Questa è la città che non ci piace.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972