GIORGIO RUBINO non prenderà parte alla Coppa Europa di Marcia 2019

Condividi subito

GIORGIO RUBINO ATLETA FIAMME GIALLE

GIORGIO RUBI RUBINO, il post che non vorresti scrivere:
Con questo post vado a spiegare a voi amici, sostenitori, Sponsor e appassionati il motivo per cui per la prima volta dal 2003 non prenderò parte alla Coppa Europa di Marcia 2019.

Nonostante i criteri pubblicati sul sito Federale i quali dovrebbero essere vincolanti, nonostante IO a Cassino ho gareggiato se pur con scarsa preparazione (2 mesi con solo due allenamenti specifici per la 20km), nonostante al traguardo abbia occupato la posizione che da REGOLAMENTO FEDERALE mi dava diritto di partecipazione, codesta Federazione porterà altro atleta che non ha preso parte alla qualificazione.

Nonostante i Vertici federali sapessero che ero in forte ritardo con la preparazione mi veniva ribadito che la qualificazione si sarebbe svolta solo il 24 marzo a Cassino, senza darmi la possibilità di continuare la preparazione e fare sicuramente meglio in altra data altrove.


Come Atleta, come militare della Guardia di Finanza e come Uomo rispetterò sempre i regolamenti e le Istituzioni indistintamente, anche quando sono le stesse che ‘ignorano’ ciò che legiferano.

Nonostante l’enorme delusione per la mancanza di rispetto nei miei confronti visto che ho sempre dato tutto per la Maglia Azzurra (vincendo anche qualche medaglia) mettendo come sempre l’impegno sportivo davanti alla mia vita privata, incasso anche questa e vado avanti.

Io la testa la posso sempre tenere alta.
In bocca al lupo Azzurri, sempre.

Condividi subito