BASTONATE ALLA CONVIVENTE

Condividi subito

Ancora violenza sulle donne questa volta a Barile. Un 43 enne di nazionalità rumena è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. L’uomo al culmine di una lite con la convivente ha colpita la connazionale di 7 anni più giovani con un bastone e diversi calci alla presenza delle figlie minorenni. Quando il bastone si è rotto la donna è corsa via rifugiandosi presso l’abitazione della madre. Sul posto sono giunti carabinieri e che hanno arrestato il 43 enne rumeno. L’uomo è stato associato presso il carcere di Potenza

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972