SICUREZZA STRADALE, A LEZIONE DALLA POLIZIA

Condividi subito

Non viene trascurato né si interrompe il filo rosso dello sforzo della Polizia Stradale potentina per sensibilizzare i giovani a stili di vita sani quando si approcciano alla guida di un motociclo o, avendone l’età, di un’auto; è in questo momento che diventa più utile per la formazione delle coscienze e necessario per la prevenzione degli episodi infortunistici insistere sul bisogno di rispettare il codice della strada con l’effetto benefico di tutelare la propria e l’altrui vita.

E’ lo scopo della manifestazione che la Sezione Polizia Stradale di Potenza ha organizzato al Teatro Stabile di Potenza.

617 incidenti, 15 morti e 860 feriti ogni giorno. Sono questi i dati agghiaccianti che riguardano l’Italia che nel solo 2017 ha visto 3378 morti sulla strada. Solo in Basilicata si sono registrate 33 morti da incidenti stradali e 1355 feriti, quanti sono in media gli abitanti di un pese lucano. Sono i dati snocciolati dagli agenti della sezione di Potenza che ha reso noti in “Una strada per la vita”, la manifestazione patrocinata dalla Prefettura e dal Comune di Potenza, per lanciare un messaggio educativo forte in particolare ai giovani e, più in generale, a tutti noi automobilisti che troppo spesso dimentichiamo le sane regole dei comportamenti da tenere sulla strada con conseguenze purtroppo a volte drammatiche. Grazie a filmati, testimonianze e con il contributo di chi quotidianamente è sulla strada per tutelare la vita di automobilisti e pedoni gli studenti delle scuole superiori di Potenza hanno potuto prendere coscienza dei rischi in cui incorre un guidatore.

Condividi subito