Le Cronache Lucane

SCIOPERO AL SAN CARLO DIFFERITO

Astensione dei lavoratori rinviata in attesa di nuovo incontro

È arrivata in Prefettura a Potenza la vertenza del passaggio di cantiere dei lavoratori esternalizzati San Carlo. Nel palazzo del governo di piazza Mario Pagano le organizzazioni sindacali hanno incontrato Lazzari in rappresentanza di Cns, Marsico della regione Basilicata ed il direttore del San Carlo Barresi. Ha fatto gli onori di casa Incolingo funzionario della Prefettura. Lo sciopero previsto sabato 23 marzo è stato differito. Martedì 26 marzo prossimo, infatti, le parti si incontreranno nuovamente prima in Regione e successivamente in Prefettura. Si cercherà di trovare un accordo per scongiurar lo sciopero delle maestranze. 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com