GALELLA MENTE

Condividi subito

Il monito che il candidato al consiglio regionale del M5S, Gino Giorgetti muove al capogruppo di Fratelli d’Italia in seno al consiglio comunale di Potenza, Alessandro Galella è durissimo. “Si cimentano nel realizzare sondaggi falsi – accusa Giorgetti sul suo profilo fb – perché sono terrorizzati, sentono scricchiolare la terra sotto i piedi, si lanciano nell’arte di ogni vecchio politicante e, nell’epoca degli smartphone e della comunicazione social, sanno solo mentire”. L’accusa al, bugiardo a questo punto, Galella viene pure avallata dall’agenzia, questa serissima, Euromedia Research che attraverso il suo legale rappresentante smentisce categoricamente il sondaggio diffuso da Galella e che vedeva Bardi in testa col 40% ed il M5S addirittura terzo. Di seguito la dichiarazione di chi fa dell’onestà il proprio lavoro e non certo è avvezzo a squallide bugie. “Comunichiamo che gli ipotetici dati diffusi dal capogruppo Fratelli d’Italia al comune di Potenza, Alessandro Galella non sono riferibili ad alcun sondaggio da noi realizzato – si legge in un comunicato ufficiale Euromedia Resarch – e pertanto si segnala che l’allegato riportante il nostro marchio è un fake che per altro utilizza tipologie di linguaggio a noi non riconducibili e descrizioni di una Metodologia non conforme. La società si riserva di adire le vie legali per tutelare i suoi legittimi interessi nelle opportune sedi”. Società serie non avvezze alle menzogne. Questione di stile!

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972