BRUCIANO RIFIUTI IN CONTRADA BOTTE

Condividi subito

I carabinieri forestali della stazione di Potenza con il Nucleo investigativo di polizia ambientale hanno sottoposto a sequestro penale un’area privata di 200 m² in località Botte sulla quale è stata accertata la presenza di un incendio di cumulo di rifiuti speciali non pericolosi. Nella zona è intervenuta una squadra di vigili del fuoco. Le fiamme sono state avvistate dai militari del Pantano di Pignola e hanno ridotto in cenere un ammasso di rifiuti sul terreno privato consistenti in pneumatici in plastica, mobili in disuso, reti metalliche. Il proprietario del terreno, un sessantenne ex imprenditore con piena disponibilità dei luoghi, è stato deferito alla competente Autorita’ giudiziaria per combustione illecita di rifiuti speciali non pericolosi

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972