ASSOSTAMPA CON FEDOTA

Condividi subito

Ha suscitato grande scalpore il vile atto vandalico che ha visto protagonista suo malgrado la direttrice di Cronache Lucane, Maria Fedota. Nella notte di sabato nove marzo la giornalista di Potenza ha subito lo sfondamento di un finestrino della sua auto parcheggiata sotto la propria abitazione. Tra i tantissimi messaggi per Maria Fedota l’ultimo in ordine di tempo è quello di Assostampa che con l’ordine dei giornalisti di Basilicata “esprime solidarietà alla direttrice di Cronache Lucane – si legge nel comunicato stampa – per le minacce e il successivo atto vandalico perpetrato ai danni della sua auto secondo quanto riportato in una nota pubblicata dallo stesso quotidiano lucano”. Nel documento di Assostampa si legge pure che: “l’ordine confida nel lavoro delle forze dell’ordine affinché con la massima tempestività si possano ricostruire i fatti individuando e denunciando i responsabili di simili vili attacchi”. Infine un ultimo appello. “A essere minacciata – si conclude il comunicato stampa firmato da Assostampa e l’ordine dei giornalisti lucani- non è soltanto la giornalista bersaglio dell’atto intimidatorio ma la libertà di stampa nel suo complesso e il diritto dei cittadini ad essere informati”

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972