ANCORA DROGA IN BASILICATA

Condividi subito

Continua senza sosta il lavoro dei carabinieri del comando provinciale di Potenza che stanno intensificando le attività di controllo finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini si svolgono soprattutto nei luoghi di aggregazione per giovani oltre che attraverso accertamenti della circolazione stradale ed il controllo di venditori ambulanti ed esercizi commerciali. In particolare l’operazione appena compiuta dai carabinieri ha consentito di deferire in stato di libertà all’autorità giudiziaria due persone di Senise di 40 e settant’anni per porto abusivo di oggetti ed armi atte ad offendere. A seguito di perquisizione personale veicolare i due sono stati trovati in possesso di un coltello a serramanico e di una forca con manico in legno. Un 47 enne del varesino è stato invece fermato per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti. All’uomo è stata ritirata la patente di guida mentre il veicolo è stato affidato al proprietario parente dell’interessato. A Potenza un ventottenne del luogo è stato deferito per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Una volta fermato il giovane è stato perquisito e trovato in possesso di un involucro contenente 7 g di hashish. A Paterno un quarantaquattrenne è stato deferito all’AG per guida sotto l’influenza di alcol ed ha subito il ritiro della patente di guida. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo. A Rapolla un ventiseienne del luogo è stati fermato per guida sotto l’influenza di alcol. Al giovane è stata ritirata la patente ed il veicolo sottoposto a sequestro per successiva confisca. Ancora a Pignola un cinquantasettenne del luogo è stato deferito per guida sotto influenza di alcol, mentre a Tito è stato fermato un cinquantacinquenne sempre per guida sotto influenza di alcol. Infine a Rivello i carabinieri hanno deferito un 46 enne del napoletano per inosservanza del foglio di via. In questa massiccia operazione di polizia inoltre sono stati segnalati per uso personale di stupefacenti altre 11 persone residenti rispettivamente a Viggianello, Francavilla in Sinni Chiaromonte Lagonegro.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972