DISCARICA SCOPERTA A BERNALDA

Condividi subito

I carabinieri di Basilicata sono molto attivi anche nelle operazioni di controllo e tutela dell’ambiente. Proprio durante un servizio di controllo del territorio i militari dell’Arma della stazione di Bernalda, stazione che appartiene alla compagnia di Pisticci, hanno individuato una discarica abusiva a cielo aperto estesa per circa 30 metri quadrati. I rifiuti erano stati abbandonati in Contrada Cupa a ridosso della città di Bernalda. La zona non è molto trafficata ma i militari dell’arma hanno immediatamente provveduto a mettere in sicurezza il sito. In contrada Cupa sono stati abbandonati rifiuti di ogni genere, anche pericolosi oltre a spazzatura domestica, parti di mobili in legno e plastica, residui di lavori nei campi e di potatura, pannelli di cartongesso, lastre di eternit con quest’ultimo rifiuto molto pericoloso per la salute pubblica e che necessita di una particolare procedura per la raccolta ed il relativo smaltimento. Oltre ad attivare le indagini per cercare di rintracciare i responsabili dell’illecito abbandono di rifiuti pericolosi i carabinieri della stazione di Bernalda hanno provveduto a delimitare l’area subito segnalata alle autorità competenti per la rimozione e la relativa messa in sicurezza del sito.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972