Le Cronache Lucane

RUBA LA PENSIONE ABBRACCIANDO LA VITTIMA

Condividi subito

I carabinieri della compagnia di Melfi hanno identificato e denunciato una giovane donna di soli 20 anni che lo scorso 2 febbraio a Melfi, aveva rubato la pensione ad un anziano del posto. La ragazza, origine della Romania, è domiciliata nella provincia di Foggia ed a Melfi, dopo aver avvicinato un 81enne pensionato che aveva appena ritirato la pensione all’ufficio postale, lo aveva abbracciato sottraendogli una busta contenente la somma di 950 euro. La cittadina rumena si era poi dileguata a piedi per le strade più trafficate della città facendo perdere le proprie tracce. Solo quando l’anziano signore è tornato a casa si è reso conto di essere stato derubato ed a quel punto si è rivolto ai carabinieri. I militari dell’Arma della compagnia di via Foggia, dopo aver avviato le indagini, sono risaliti alla giovane ventenne rumena. Una volta di più si conferma la vulnerabilità dei pensionati che subiscono truffe e furti in costante aumento. Per questo motivo i carabinieri di tutte le compagnie lucane stanno organizzando degli incontri per fornire utili consigli a queste persone sovente sole e indifese. Occorre prudenza. 

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: