SANTARSIERO STA CON ZINGARETTI

Condividi subito

“È dovere della classe dirigente del partito democratico e di tutto il centro sinistra lucano riflettere sulle parole di Nicola Zingaretti accogliere il suo pressante invito all’unità a fermarsi a riflettere, pensare al bene comune”. Questo il commento della presidente del consiglio regionale uscente Vito Santarsiero che analizza anche il voto in Abruzzo. “Un voto che ci consegna un messaggio chiaro – aggiunge Santarsiero – e cioè che il centrosinistra unito esprime di per sé un valore. Nella nostra regione per storia, valori e qualità delle sue classi dirigenti il centro sinistra rappresenta ancora oggi la migliore risposta alle esigenze della nostra terra e dalle attese di sviluppo della nostra gente. Il centro sinistra non è e non potrà mai essere una sommatoria di liste o peggio ancora una sommatoria di voti o di organigrammi o di desideri personali. Siamo qualcosa di più, di molto di più, è la condivisione di valori, ideali, visioni, progetti, è il voler essere aperti e coesi per essere insieme al lato della nostra gente, è il portare a sintesi i contrapposti interessi di una società complessa nella prospettiva della costruzione del bene comune. L’unità del centro sinistra oggi si costruisce con un passo indietro di tutti e con disponibilità avere per arrivare ad una candidatura unitaria giusto per riprendere precisamente le parole di zingare etti e non strumentalmente alterarle o interpretarle Cicero pro domo sua. Siamo ancora in tempo a farcela, seguiamo seriamente l’appello fatto, serve un atto di responsabilità e di generosità da parte di tutti. La posizione di Lacorazza, pronto a ritirare la propria candidatura, va nella giusta direzione come nella giusta direzione vanno le dichiarazioni di Leu dei Verdi e di +Europa”.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972