IL BOCCIODROMO CHE NON C’E’

Condividi subito

Da troppi anni la città di Melfi attende la realizzazione di un bocciodromo. Sono ben due le società sportive che praticano lo sport delle bocce e che sono costrette a giocare a Rionero. La riqualificazione del bocciodromo all’aperto della villa comunale non ha risolto l’emergenza. Pastore e Gala della società Bocciofila Gialloverde chiedono un intervento rapido.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972