DISSERVIZI POSTALI A BELLA

Condividi subito

In relazione ai disservizi postali nella consegna della corrispondenza sul territorio del Comune di Bella e a seguito della lettera di sollecito a rimuovere le cause del disservizio inviata dal Sindaco Leonardo Sabato a Poste Italiane, “considerata l’importanza che la corrispondenza riveste nella vita quotidiana, anche con effetti nei rapporti giuridici, nell’interesse della comunità ha invitato a rimuovere tempestivamente le cause del disagio denunciato, ripristinando il normale servizio di consegna in tutto il territorio comunale”. Una mail indirizzata anche alla Prefettura, la quale, a sua volta, “ha richiamato l’attenzione degli uffici preposti di poste italiane di Napoli, Taranto, Venosa, Castelgrande e Bella con preghiera di porre in essere, per quanto di rispettiva competenza, ogni utile iniziativa al fine di rimuovere le ragioni del segnalato disservizio”.

Condividi subito