Le Cronache Lucane

INCONTRO IN FCA SUL CDS

Sinadacati ed azienda rimodulano il contratto di solidarietà

Si è svolto nel pomeriggio di lunedì 28 gennaio l’incontro tra le organizzazioni sindacali di categoria e i vertici aziendali FCA di San Nicola di Melfi. La riunione, che si è svolta presso lo stabilimento della zona industriale di San Nicola, ha ridefinito il contratto di solidarietà che le maestranze di Melfi saranno costrette ad osservare per evitare tagli del personale. Sarà molto importante comprendere come FCA vorrà spalmare il CdS in vista del lancio di Jeep Compass e Renegade con motori ibridi che il gruppo automobilistico italo statunitense ha annunciato saranno prodotte proprio a Melfi. Da questo annuncio si comprenderanno innanzi tutto le reali intenzioni di Fiat Chrysler Automobile dopo le perplessità espresse dall’AD Michael Manley sulla eco tassa del governo giallo verde. In secondo luogo si comprenderà meglio quando a Melfi saranno prossimi a concludersi i lavori di adeguamento della catena di montaggio che archiviata la Grande Punto in primavera prossima vedrà scorrere la Compass. Alla riunione di Melfi hanno preso parte i comparti metalmeccanic di CISL e UIL, rispettivamente Fim e Uilm oltre che Fismic ossia le organizzazioni sindacali firmatarie dell’accordo voluto da Marchionne. Accordo che Fiom Cgil non firmo’ ma che non ha impedito al sindacato confederale di partecipare all’incontro di Melfi.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com