MALTEMPO, POTENTINO ANCORA SENZA ELETTRICITÀ

Condividi subito

L’emergenza maltempo non è ancora del tutto rientrata dopo le abbondanti nevicate dei giorni scorsi. Sono ancora molte le famiglie senza elettricità.

Nonostante si stanno pian piano risolvendo i problemi creati dalle abbondanti nevicate rimangono ancora delle situazioni di criticità nelle contrade vicino al capoluogo di regione e di doversi comuni dell’hinterland impossibili da raggiungere a causa dei cumuli di neve e ghiaccio. Ma non solo. Molte strade risultano bloccate a causa dei tanti alberi caduti. Continua il lavoro dei mezzi spartineve e spargisale, 70 le turbine  dell’Anas e della Provincia. In arrivò anche dei mezzi in supporto dalla vicina Calabria. Decine le telefonate ai vigili del fuoco. A Pignola si registrano problemi per l’erogazione idrica, gli accumuli nei ma i serbatoi dovrebbero risalire in serata. Con il miglioramento della viabilità  si sta registrando anche da parte di Enel la distribuzione dei generatori di correnti in quelle contrade ormai senza luce e riscaldamenti da quasi du giorni. Le utenze in forte criticità al momento risultano essere quasi 2mila. Enel ha messo a disposizione 350 tecnici per ripristinare i problemi anche con l’ausilio di droni per monitorare dall alto l’emergenza. 

Mentre si torna normalmente alla normalità si comincia pian piano a fare già la conta dei danni.

Intanto per lunedì 28 gennaio saranno chiuse  ancora le scuole nei comuni di Potenza, Abriola, Anzi, Avigliano,Pescopagano, Picerno, Pignola, Ruoti, San Fele, Vaglio e Pietrapertosa dove le scuole rimarranno chiuse anche martedì 29 gennaio 

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480