BELLA: NIGERIANO SPACCIAVA STUPEFACENTI

Condividi subito

Si aggirava a Bella con fare spetto ma i carabinieri lo tenevano d’occhio e difatti il nigeriano, sentendosi attenzionato dai militari, ha provato a fuggire ma gli uomini dell’Arma lo hanno raggiunto e perquisendolo è stata trovata una dose di eroina nascosta in un pacchetto di sigarette, ma anche 360 euro in banconote di piccolo taglio. Non è tutto: presso la stanza in cui aveva alloggio nel Centro di Accoglienza Straordinaria locale  in un pacco di riso nascondeva un “ovulo” di 11 grammi di eroina e un bilancino di precisione. Sono pertanto scattate le manette per il ragazzo di 24 anni che tratto in arresto in flagranza di reato, è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Potenza.

Condividi subito