1°CONCORSO FOTOGRAFICO PRO LOCO DI MATERA

Condividi subito

L’azione dialogica delle foto per consegnare un pezzo ancestrale della Storia di Matera ai suoi abitanti. Il concorso fotografico voluto dalla Proloco di Matera apre ad una competizione nuova per la città solitamente fotografata dai più grandi artisti del mondo come Henri Cartier-Bresson.

In questo caso è lo sguardo dei materani sulla propria città ad essere racchiuso in una immagine. La giuria composta dal fotografo Antonello De Gennaro, dal giornalista Pasquale Doria, dal docente Unibas Francesco Marano ha premiato, tra le numerose foto in concorso, gli scatti di Antonio Sansone con “Durante lo strazzo”, di Maria Cristina Sansone con “Il Maestro Pentasuglia” e “Street ” di Vincenzo Adduci.

La motivazione di tale scelta è stata la forza delle tre immagini di catturare  l’essenza della festa della Bruna ed il legame dei materani alla propria storia.

Il momento cardine della festa, acme della partecipazione alla vita collettiva che si ravviva da secoli, viene rappresentata dalla foto che quasi come un basso rilievo restituisce la “muscolarità” dello  strappo del carro, la tradizione è racchiusa nella sapienza di un maestro cartapestaio che da numerosi lustri forgia con passione carri trionfali sino alla rappresentazione, con le cromie dell’arte povera del madonnaro, della devozione dei Materani alla Madonna della Bruna.

Condividi subito

Lucia Summa

3291687962