PICERNO MESSINA 2-4

Condividi subito

Finisce agli ottavi di finale l’avventura del Picerno in Coppa Italia superato 2-4 in casa dal Messina. La squadra di Giacomarro ha chiaramente la testa al campionato dove si sta giocando la promozione in serie C dall’alto della prima posizione in classifica. Tuttavia la competizione della coccarda tricolore sembrava un obiettivo alla portata dei rosso blu anche perché la qualificazione al turno successivo si giocava su partita unica e con gara in casa. In realtà Giacomarro contro il Messina ha dato spazio ai calciatori che hanno giocato meno in campionato attuando il più classico dei turn over. Tale girandola di cambi però non ha dato al tecnico di Marsala le risposte attese e così è arrivata l’eliminazione. Picerno Messina è stata una partita condizionata in apertura dall’autorete di M’Baye che poi si era fatto perdonare trovando il gol del primo pareggio a metà prima frazione. In questa girandola di gol il Messina è tornato in vantaggio al 38 esimo minuto con Tedesco cui aveva risposto in apertura di secondo tempo Gallon. Quando i padroni di casa hanno provato a vincere la partita sono stati trafitti due volte in contropiede da Catalano e Cocimano. Ora testa al campionato e per più di qualcuno non avere più il pensiero della coppa Italia può rappresentare un vantaggio. Ripartire!

Condividi subito