NUOVO REPARTO AL NOSOCOMIO DI PESCOPAGANO

Condividi subito

Nonostante le forti nevicate all’Ospedale di Pescopagano c’erano i cittadini che con le vicende del San Francesco di Paola hanno convissuto e c’erano i rappresentanti politici regionali che invece gli  avvenimenti li hanno seguiti nel corso degli anni. In questo clima è stato tagliato il nastro e benedetta dal parroco, la nuova area di Terapia Intensiva Polmonare del nosocomio pescopaganese: 8 posti letto di altissima tecnologia, antidecubito, con materassi specifici  e tecnologie automatizzate per i movimenti dei letti stessi  e dei controlli del paziente affetto da patologie acute respiratorie in ricovero quanto in day-hospital. La struttura ha avuto un costo di 6 milioni di euro con finanziamento regionale. Presenti insieme al Sindaco Schettini, al vicesindaco Ambrsosini e all’Amministrazione anche il Commissario dell’Azienda ospedaliera San Carlo Rocco Maglietta, l’ingegnere Giuseppe  Spera, responsabile della Gestione Tecnico Patrimoniale, l’Assessore alle Politiche della Persona Flavia Franconi ed i Consiglieri Piero Lacorazza e Aurelio Pace.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com