A CASTELGRANDE I CORTOMETRAGGI DI MANICONE

Condividi subito

Andrea Manicone noto regista ed attore lucano, ha presentato a Castelgrande con il patrocinio del comune, i suoi due corti cinematografici: “La lunga strada” e “Un grande futuro alle spalle”. ll corto “La lunga strada”, prodotto dalla Androsfilm, racconta la storia dell’avvocato romano Alberto Satti (interpretato da Alessio Caruso) che viene a sapere, dal parroco di Guardia Perticara (Sebastiano Somma), luogo in cui è girato il film, della prematura scomparsa del figlio con il quale da tre anni non aveva più rapporti dopo che questo decide di trasferirsi nel piccolo paesino lucano per seguire il sogno di fare l’artista. Arrivando nel paese con molta diffidenza, l’avvocato capisce che le cose importanti della vita sono ben altre…“Un grande futuro alle spalle” , anche questo di  Androsfilm, tratta le tematiche del mondo del lavoro, in particolare della condizione di molti trentacinquenni che, nonostante la laurea con lode, si trovano a svolgere professioni non adeguate al titolo di studio conseguito. Il film è stato interamente girato e ambientato a Potenza. La vicenda è quella di Alessandro Testa, laureato in filosofia, che lavora saltuariamente come barman meditando una soluzione importante per dare un cambio di rotta alla propria vita fino a quando succederà qualcosa di inaspettato. Il film è stato realizzato ad ottobre 2016 con riprese svolte interamente nel centro di Potenza e in interni privati; presenti nel cast attori professionisti Lucani ed  un attore di rilevanza nazionale.

Condividi subito