Le Cronache Lucane

LA CASERTANA NULLA PUÒ CONTRO FRANÇA

Serie C: panettone indigesto per i campani che perdono 1 a 0 contro il Potenza

 

 

È  un autentico spareggio per l’ottavo posto la partita tra Potenza e Casertana che va in scena al Viviani per la 18^ giornata di campionato. Ma a portare a casa il risultato sono i padroni di casa, grazie al bomber di Dio che sblocca la partita e fa conquistare i tre punti al Potenza.

Viviani strapieno che trascina la squadra di mister Raffaele fino al 96′ contro una avversaria che schiera giocatori del calibro di Castaldo, Vacca, D’Angelo e nel secondo tempo Floro Flores

Si parte con intenso agonismo con le due squadre che cercano di superarsi nella zona nevralgica del campo, ma la manovra è scarsa incisivamente e le due aree di rigore restano immacolate. La Casertana predilige il gioco sulle fasce, specialmente la destra, ma i cross per la testa di Castaldo non sono precisi. C’è un discreto lavoro per il direttore di gara, impegnato a soffocare sul nascere eventuali azioni irregolari. Ma è França il vero asso della manica del Potenza. Infatti  si muove sul tappeto verde in modo brioso con diverse occasioni da gol, con la bilancia che pende dalla parte dei potentini ma la retroguardia ospite ha ben tenuto concedendo al temuto Carlos França poche occasioni. Ma il bomber di Dio al 66′ è capace di finalizzare al bacio, con un imperioso stacco di testa, un assist di Dettori e mettere la palla in rete.

Il Potenza supera l’esame Casertana con il punteggio di 1-0 e con 25 punti si candida a pieno titolo tra le squadre in lizza per un piazzamento play-off:

 

Maria Fedota

3492345480

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com