ANZIANO LEGATO AL LETTO DAI LADRI

Condividi subito

Rientra a casa e trova una brutta sorpresa. Ad attenderlo i ladri, che lo bloccano e lo immobilizzano, per poi rubare non solo nella sua abitazione, ma anche in altre, per un totale di cinque episodi tra furti riusciti e tentativi falliti. Nel mirino dei malviventi Vietri di Potenza che ultimante sembra essere la metà preferita dai topi di appartamento.
Questa volta però sono andati oltre, sequestrando è proprio il caso di dirlo un anziano di 84 anni. I ladri hanno raggiunto la casa dell’uomo intorno 23. L’uomo era rientrato da poco in casa qua di ha sentito dei rumori provenire dal pianerottolo, uscito di casa per capire cosa stesse accadendo è stato travolto dalla amara sorpresa. Si è ritrovato di fronte i ladri, a volto coperto, che lo hanno immediatamente bloccato con le braccia portandolo sul letto. Mentre uno lo teneva immobilizzato, gli altri hanno frugato ovunque e
messo a soqquadro la casa. Altri invece hanno agito nei due garage, riuscendo ad asportare ben sei quintali di olio oltre due di vino, e altri oggetti. L’episodio sarebbe durato oltre un’ora. Poi all’anziano è stato sottratto anche il cellulare e solo a prima mattina verso le quattro, dopo essersi liberato rag- giunto l’abitazione del figlio, poco distante, ha potuto raccontare quanto accaduto. Immediato l’intervento dei Carabinieri che ha dato subito il via alle indagini. Nell’arco della giornata hanno poi scoperto che le case derubate erano ben 5. Infatti i ladri non contento hanno poi fatto visita ad altre abitazioni di Vietri. I militari continuano le indagini per scoprire le generalità dei malviventi

Condividi subito