BIANCA DA BRIENZA

Condividi subito

Bianca, visse nel castello Caracciolo di Brienza intorno al 1300. Era una dama che amava vivvere negli sfarzi, e pare che possedesse un ingente tesoro, fatto do ori, pietre preziose e monili. Di questi ultimi ne era letteralmente innamorata! Tanto che, durante i ricevimenti che spesso si tenevano nel castello, si presentava agli ospiti vestita di soli gioielli. La leggenda dice, che questo tesoro fosse custodito nella 366 esima stanza del maniero, che era un luogo segreto e inaccessibile, di cui soltanto Bianca e la sua fedele ancella conoscevano il modo per accedervi.

Condividi subito

Angela Minici

La Basilicata possiede un enorme patrimonio culturale fatto di castelli, miti, leggende e tradizioni popolari. Farli riviere significa non dimenticare, portarli avanti permette di affidarli alla memoria delle generazioni future.