ECCELLENZA AL GIRO DI BOA

Condividi subito

Si è concluso il girone di andata nel campionato di Eccellenza che ha un padrone assoluto: il Melfi. La squadra di Mariano Astudillo ha vinto 13 partite su 15 segnando una media di oltre tre gol a partita. Fatta eccezione per due pareggi casalinghi, rimediati contro Lavello alla seconda e Pomarico alla sesta giornata, i gialloverdi hanno sempre vinto. Così facendo la squadra della famiglia Carriero ha sbaragliato il campo ed alla fine del girone di andata comanda la classifica con 7 punti di vantaggio su Lavello e Grumento, +8 sul Rionero. Tale dimostrazione di forza sicuramente scoraggia le inseguitrici consapevoli di non poter contare nemmeno solo sullo scontro diretto per raggiungere il Melfi. Scontro diretto che per giunta solo Lavello e Rionero potranno giocare in casa, mentre il Grumento dovrà far visita al Valerio. La stagione, in definitiva, sta prendendo una piega imprevista la scorsa estate quando, dopo le dimissioni di Maglione regnava l’incertezza sul futuro del sodalizio. Oggi il destino del torneo è nelle mani del Melfi. Se dovesse arrivare il momento del calo bisognerà saperlo gestire dall’alto di un cospicuo vantaggio in classifica. A quel punto sognare di nuovo un campionato interregionale non sarà più vietato. 

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com