POTENZA, INCENTIVI PER CHI DIFFERENZIA DI PIÙ

Condividi subito

 

 

È stato presentato nella Sala dell’Arco del Palazzo di Città, in piazza Matteotti, il progetto “Eco stazioni” realizzato da Comune di Potenza, Acta e Corepla Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica. All’incontro erano presenti il sindaco Dario De Luca, l’assessore comunale all’Ambiente Rocco Coviello,l’amministratore unico di Acta Roberto Spera e il presidente di Corepla, Antonello Ciotti. L’iniziativa è volta a stimolare la raccolta differenziata tra i cittadini di Potenza, invitandoli a nuove modalità per il conferimento di imballaggi in plastica, di piccoli elettrodomestici e pile. Le Eco stazioni sono quattro compattatori installati nel territorio comunale, ognuno dei quali in grado di raccogliere fino a 10.000 bottiglie di plastica da riciclare. Le bottiglie conferite si trasformeranno in “ecopunti” per i quali è previsto un meccanismo di premialità con sconti nei negozi e buoni spesa, con l’ottenimento di regali realizzati in plastica riciclata.

Con l’installazione di queste 4 Eco stazioni evolute, si intende sperimentare e realizzare una raccolta di qualità per il Comune e il cittadino, come sottolinea Antonello Ciotti, Presidente Corepla.

Condividi subito

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com