A MURO LE 500 FIAT INCONTRANO LA STORIA

Condividi subito

Sempre affascinanti le mitiche 500 d’epoca che hanno fatto bella mostra di se nel week end nel 1° meeting di Fiat 500 e derivate. Start da Picerno con l’iscrizione, la colazione e il saluto delle autorità, esplicate le quali le auto hanno sfilato per il paese e poi in direzione Muro Lucano attraversando Baragiano Scalo e la via Appia. Le auto hanno raggiunto l’acropoli murese nel piazzale antistante il Castello e la Cattedrale  in occasione dell’evento “in500 per il Marmo Melandro” organizzato dal Coordinamento regionale come spiega Giuseppe Pellegrino a Le Cronache lucane Tv.  Presso l’Hotel ristorante Delle Colline si è tenuto il pranzo a base di prodotti tipici selezionati dallo chef Mimmo Ciaglia. La giornata è stata anche l’occasione per visitare con la dottoresa Chiara Ponte, il Sindaco Giovanni Setaro e l’asssore Maria Teresa Margiotta,  la cattedrale di San Nicola un luogo intriso di storia, arte e fede. Risalente al 1009 ma ampliata e resa maestosa nei secoli successivi, è stata riaperta al culto di recente, in restauro per circa quarant’anni in seguito agli ingenti danni causati dal sisma del 1980.

Condividi subito