SERIE D: IL SORRENTO AFFONDA A PICERNO

Condividi subito

Una sconfitta senza attenuanti, per il Sorrento sul campo della capolista Picerno del girone H, nonostante il debutto del nuovo portiere sorrentino Giordano. Cinque a zero, il risultato per la formazione lucana al Curcio, che ha chiuso in vantaggio il primo tempo con una sola rete di vantaggio, segnata al 22′ da Kosovan, che ha deviato in rete di testa un cross di D’Alessandro dalla destra. Un minuto prima lo stesso Kosovan aveva fallito un calcio di rigore, calciando sul palo, concesso per fallo di mano in seguito a un fortuito rimpallo in area. Il raddoppio al 3′ della ripresa con Pitarresi, con violentissimo di destro da 20 metri che s’insacca all’incrocio dei pali. Guarracino cerca di rivedere l’assetto della squadra e sostituisce al 7′ Vitale e Di Prisco con l’altro neo acquisto D’Alterio e Qehajaj, ma all’11’ arriva la doppietta di Pitarresi con un altro destro dalla distanza che stavolta s’insacca nell’angolino basso alla destra di Giordano. Evanescente la reazione del Sorrento ed il Picerno fa poker al 31′ con un diagonale destro di Tedesco dall’interno dell’area di rigore che fredda Giordano nell’angolino. Al 41′, infine, Gallon riceve la sfera al limite, supera Rizzo con un bel dribbling e firma il pokerissimo rossoblu.

Condividi subito