«PUNTIAMO A RIVITALIZZARE IL CENTRO STORICO»

Condividi subito

 

 

Il Comune di Potenza ha deciso di far rivivere il centro storico. A fronte delle continue chiusure delle attività commerciali il sindaco Dario De Luca ha annunciato una operazione di defiscalizzazione a partire da gennaio 2019: i commercianti del centro storico non dovranno più pagare le tasse sulla spazzatura. Ma non solo. Non dovranno neanche più farsi carico della Consap, la tassa sul suolo pubblico. La misura servirà a rivitalizzare la parte storica della città e a incentivare i commercianti a investire in quello che una volta era considerato il salotto buono della città. Lanciare sempre nuove sfide. Pare sia questo il dictat adottato dall’amministrazione comunale che dopo diverse sollecitazioni ha dato il via a una nuova iniziativa atta alla promozione e alla valorizzazione del centro storico. Dopo gli interventi di riqualificazione tra nuove pavimentazioni e gradinate, costate all’incirca 4milnioni di euro, e il ripristino del progetto sull’ascensore che andrà a collegare via Cavour con il centro storico nei fondi per l’agenda urbana, le attività del Comune continuano a muoversi nel concreto. Come spiega ai nostri microfoni l’assessore Rocco Pergola

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480