DROGA: SEGNALATI 2 NIGERIANI A MURO

Condividi subito

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio da parte dell’Arma dei Carabinieri messe in campo dal Comando Provinciale di Potenza è stato scoperto a muoversi liberamente e quindi nuovamente arrestato dai Carabinieri di Bella e Melfi un 21enne nigeriano in regime di arresti domiciliari a seguito di condanna. Il tutto accadeva a Bella, mentre a Muro Lucano gli uomini della locale Stazione hanno trovato un nigeriano di 29 anni in possesso di 0,6 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”; il ragazzo è stato segnalato alla Prefettura di Potenza quale “assuntore di stupefacenti”. Dai controlli il nigeriano risultava residente a Marsala, provincia di Trapani. Gli approfondimenti sul cartaceo del Roma.

Condividi subito