Le Cronache Lucane

PREPARAVA CONSERVE IN LABORATORIO ABUSIVO

Nei guai un’azienda di Potenza: Nas scoprono gravi carenze igienico sanitarie

Operazione dei Nas in tutta Italia per la sicurezza alimentare nell’ambito dei controlli sulle vendite online. Gli investigatori hanno accertato 87 irregolarità e denunciato cinque titolari di aziende per reati di frode in commercio e detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione. Notificate denunce nei confronti di 73 operatori per irregolarità di natura strutturale, igienico-sanitaria, tracciabilità ed etichettatura, tra cui l’omessa indicazione degli ingredienti e degli allergeni contenuti. A Potenza segnalato all’Autorità Sanitaria il legale responsabile di un’azienda che vendeva anche online prodotti alimentari per aver avviato abusivamente all’interno della struttura, un laboratorio di preparazione di conserve e mantenuto i locali destinati allo stoccaggio dei prodotti in gravi carenze igienico- strutturali. L’attività è stata sospesa. Sempre nella filiera agroalimentare, sono stati individuati siti web che promuovevano la vendita di prodotti destinati all’uso agricolo (pesticidi, diserbanti) con principi attivi soggetti a restrizioni, offerti senza alcun vaglio dell’abilitazione dell’acquirente, privi dell’etichettatura corretta o in assenza di autorizzazione ministeriali.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com