Le Cronache Lucane

ANCORA UNA VOLTA È UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA!

ALLERTA METEO IN ITALIA Maltempo Lazio, auto dentro voragine sulla Pontina: un ferito e un disperso

“l’acqua disfa li monti e riempe le valli e vorrebbe la terra in perfetta sfericità, s’ella potesse” (Leonardo Da Vinci)

La Pontina è sprofondata e ha inghiottito un’auto. La malandatissima strada regionale che collega la provincia di Latina con Roma non ha retto all’ennesima ondata di maltempo che nella notte si è abbattuta sul Circeo. Al km 97.700, nei pressi dello svincolo per San Felice, nel territorio del Comune di Terracina, questa mattina attorno alle 7 si è così aperta all’improvviso una voragine.

Stamattina per le piogge la strada è sprofondata al chilometro 97+700 e ha inghiottito un’auto. Si cerca il conducente, l’imprenditore Walter Donà.

La carreggiata sud è stata subito chiusa e, stando a quanto sinora hanno potuto verificare i vigili del fuoco e la polizia stradale, ha risucchiato un’auto in transito, su cui sembra viaggiasse un uomo di Terracina. Al momento la strada è chiusa e sono in corso le ricerche del disperso ma le operazioni non son o semplici. La voragine è ampia e vi scorre dentro un fiume di acqua mista a fango.

Sul posto sono giunti anche i sommozzatori. Il disperso sarebbe un uomo di 68 anni. C’è inoltre un ferito. Al momento del crollo infatti una seconda auto è riuscita a evitare di piombare nella voragine ma è andata fuori strada.

Astral Infomobilità ha indicato le deviazioni e predisposto percorsi alternativi. Chi va verso Roma, da Terracina deve prendere l’Appia, proseguire sulla Terracina Prossedi poi immettersi sulla strada regionale 156 dei Monti Lepini e infine imboccare la A1 Roma-Napoli. Questo itinerario è obbligatorio per i mezzi pesanti e consigliato a tutti gli altri mezzi.

Da Sabaudia, invece, si deve prendere la via Migliara 53 e poi si può proseguire sulla Pontina, imboccandola in località Borgo Vodice. Per chi, invece, si deve recare in direzione di Sabaudia, da Terracina può prendere la Pontina, uscire a via Terracina e proseguire poi sulla via Litoranea. Tutte le informazioni possono essere reperite in tempo reale tramite Astral Infomobilità sia sul portale infomobilita.astralspa.it sia sui profili social.

Voragine, un ferito all’ospedale di Terracina. Deviazioni per evitare la Pontina

Ha 60 anni l’uomo disperso dopo l’apertura della voragine sulla Pontina. La persona che viaggiava con lui è ferita, ma non in pericolo di vita ed è sotto osservazione all’ospedale di Terracina.

Astral Infomobilità ha indicato le deviazioni e i percorsi alternativi per evitare la zona interdetta al traffico. Per chi va verso Roma, da Terracina deve prendere l’Appia, proseguire sulla Terracina Prossedi poi immettersi sulla strada regionale 156 dei Monti Lepini e infine imboccare la A1 Roma-Napoli. Questo itinerario è obbligatorio per i mezzi pesanti e consigliato a tutti gli altri mezzi.

Da Sabaudia, invece, si deve prendere la via Migliara 53 e poi si può proseguire sulla Pontina, imboccandola a borgo Vodice. Per chi, invece, si deve recare in direzione di Sabaudia, da Terracina può prendere la Pontina, uscire a via Terracina e proseguire poi sulla via Litoranea.​ Tutte le informazioni possono essere reperite in tempo reale tramite Astral Infomobilità sia sul portale infomobilita.astralspa.it sia sui profili social: Twitter @astralmobilita, Facebook https://www.facebook.com/astralinfomobilita/​ .

Il traffico da questa mattina è intenso e in più punti bloccato. Tanti i disagi anche per i viaggiatori che prendono il Cotral.

A causa dell’interruzione al traffico al km 97,7 di via Pontina, infatti fino a nuovo avviso tutte le corse Cotral in andata e ritorno che transitano in via Mediana – Pontina (ss148) saranno deviate in via Appia fino al bivio Migliara 53. ì I bus riprenderanno il regolare percorso in via Mediana – ss148 immediatamente dopo il punto di interruzione al traffico. Ritardi e soppressioni di corse potranno determinarsi sulla base delle condizioni del traffico e della viabilità.

 

 

 

Domenico Leccese 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com