IL POTENZA CON GASSARA

Condividi subito

L’ennesimo episodio di razzismo si è verificato a Napoli in piazza Carlo III e questa volta la vittima è un giovane atleta di colore che milita nel Giuliano ma che ha giocato anche nel Potenza. Si tratta di Amil Gassama protagonista anche in Viareggio Cup con la rappresentativa di serie D. Il ragazzo è stato raggiunto da un gruppo di persone che hanno cominciato a malmenarlo. “Ho avuto un po’ di paura – spiega Amil Gassma – e non capisco perché sia successo tutto ciò. So che a Napoli non sono tutti così però è un’altra brutta storia”. Sul deprecabile episodio è intervenuto anche il presidente del Potenza calcio che ha inteso pubblicare sui social e sul sito ufficiale della società una foto col calciatore. Con un comunicato stampa, infine, la società rossoblu ha stigmatizzato L accaduto.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972