SVOLTA PER I LAVORATORI RMI

Condividi subito

Dopo la denuncia dei lavoratori RMI di Melfi su Cronache Lucane tv, relativa al ritardo dei pagamenti, arriva una buona notizia. Pare infatti che la situazione si sia sbloccata. Ad occuparsi del pagamento di circa 80 persone è l’Agenzia per il lavoro e l’apprendimento della regione Basilicata. Questa la posizione del Direttore Generale Lab, Antonio Fiore. Abbiamo sempre pagato nei tempi stabiliti entro il 20 di ogni mese – spiega e l’ultimo pagamento risale al 12 di ottobre. Questo mese bisognava solo attendere l’approvazione del bilancio avvenuta il 16 novembre scorso. Aggiungo che lunedì 19 novembre abbiamo avuto conferma ufficiale dell’atto e stiamo provvedendo alle procedure per i pagamenti che avverranno nell’arco di pochissimi giorni. È interesse dell’Agenzia pagare in tempi rapidi per evitare problemi a tutti e compreso il personale Lab. Tali situazioni sono legate a procedure amministrative inevitabili previste della leggi vigenti e dalle responsabilità contabili a cui la stessa Agenzia è sottoposta”. I circa ottanta operai del reddito minimo di inserimento impiegati presso il comune di Melfi dovranno solo pazientare per qualche altro giorno. Svolta positiva!

Condividi subito