ACCORDO LEAR

Condividi subito

Dopo una lunga ed estenuante trattativa è stata siglata un’ipotesi di accordo tra le organizzazioni sindacali ed i vertici aziendali Lear di San Nicola di Melfi. Le retribuzioni mensili delle maestranze lucane saranno equiparate a tutti i colleghi italiani che lavorano in altri stabilimenti del gruppo. Era questo il punto cardine su cui girava l’intera vertenza. Si parla di ottanta euro in più in busta paga per ognuno dei lavoratori di Melfi. Adesso l’ipotesi di accordo sarà sottoposta al vaglio dei lavoratori che non hanno motivo per rifiutare il documento per un accordo praticamente siglato. Una sola ultima considerazione. La Lear alla fine ha accettato tutte le proposte dei sindacati e dei lavoratori In presidio permanente da lunedì 19 novembre scorso. Nella zona industriale di San Nicola di Melfi si dice che Michael Manley nuovo amministratore delegato di Fca sarà nello stabilimento lucano. Assistere ad una protesta così clamorosoa non sarebbe stato il miglior biglietto da visita per il manager d’oltremanica. Melfi per l’occasione dovrà fornire la migliore immagine possibile. Il “prato verde” non dovrà essere macchiato dalle ceneri del fuoco dei falò accesi dalle maestranze Lear nelle ultime tre notti all’addiaccio.

Condividi subito

Vittorio Laviano

335 6939972