IL SIOUX LUCANO TORNA SUL RING

Condividi subito

Il sioux Lucano ritorna sul ring, dopo la sfortunata scalata al mondiale dei pesi medi Wba contro il giapponese Murata dopo l’uscita in libreria della sua autobiografia  “Che lotta è la vita”  scritta a due mani assieme al giornalista e scrittore  Dario Torromeo,  Emanuele Blandamura, già campione europeo dei pesi medi ha ancora voglia di combattere e ha come prossimo  obiettivo riconquistare il titolo d’Europa. IL pugile hai origini di Ferrandina, paese dove è nata la nonna Isabella e il papà Nicola, e dove il nonno Felice era maresciallo dei carabinieri, sta ultimando la preparazione. L’avversario sarà il georgiano Giorgi Gujejiani, un buon test dice Blandamura, ma aggiunge  sul ring non bisogna mai sottovalutare un avversario. L’incontro sulle sei riprese si terrà Roma, sabato 18 novembre al Palazzetto dello sport Santoro di Via Vertumno.  Non solo boxe ma anche solidarietà: sarà  una iniziativa a carattere sociale per la sensibilizzazione alla donazione del sangue con il patrocinio dell’Associazione Volontari di Tor Vergata Donatori Sportivi – Gruppo boxe.

Condividi subito

Leonardo Pisani

3923214606