DOPO LA NOSTRA DENUNCIA AL VIA I LAVORI

Condividi subito

 

 

 

Una sorta di super pronto intervento, insomma, per sistemare buche e dissesti nel giro di pochi giorni dalla segnalazione.  È servita la denuncia del quotidiano Roma e di Cronache Lucane Tv sullo stato di degrado in cui versa la strada principale del centro storico di Potenza, via Pretoria.

In mattinata infatti i tecnici del Comune erano a lavoro proprio sulle buche stradali segnalate proprio dalla nostra emittente. Buche nelle strade a poche decine di metri dalla piazza principale di Potenza, piazza Prefettura. Via Pretoria è ridotta a un colabrodo come mostrano le diverse transenne posizionate per segnalare il pericolo caduta. Buche profonde e larghe diverse decine di centimetri da tempo sono l’incubo dei pedoni e dei ciclisti che percorrono quella strada. Una situazione che, secondo il Comune, potrebbe presto essere risolta. Quelle lastre di porfido grigio che ballano pericolosamente sotto i piedi dei passanti fino a diventare insidiosissimi trabocchetti cominciano a ricevere le prime cure.  Cantieri che hanno interessato le buche prima di Portasalza fino a quelle di piazza Prefettura, e che procederanno in questi giorni su tutto l’asse di via Pretoria. Lavori necessari e programmati, in alcuni casi, dopo che il maltempo aveva danneggiato e sollevato mattonelle che riportavano situazioni di rischio effettivo. Alcuni cittadini sono caduti a causa dell’irregolarità, subendo abrasioni e contusioni. L’amministrazione comunale, interpellata sulla questione, ha risposto che sono al lavoro due squadre di operai impiegati proprio per il rattoppo urgente delle strade e che la via in questione sarà visionata e quindi inserita nella lista delle strade oggetto di tali interventi.

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480