BASILICATA, SCUOLE POCO SICURE

Condividi subito

Non positivi per le scuole della Basilicata i dati sulla sicurezza degli edifici lucani frequentati quotidianamente da migliaia di insegnanti e alunni. Entrambi i comuni capoluogo, Potenza e Matera, sono nella parte bassa della classifica redatta da Legambiente nel dossier  “Ecosistema Scuola”. Tra Potenza e Matera va leggermente meglio alla seconda. La Città dei Sassi, infatti, si piazza al 64esimo posto della classifica con 43,45 punti. Mentre Potenza si colloca in 77esima posizione, su un totale di 83 province, racimolando appena 28,48 punti.  Un dato su tutti, relativo alla sicurezza sismica, si impone all’attenzione:  gli edifici in possesso di certificato di agibilità sono solo l’1,9%. Mentre quelli in possesso di collaudo statico sono soltanto il 29,6%,. E solo la metà delle scuole lucane ha impianti elettrici a norma «Valori – viene sottolineato nel report di Legambiente – di molto al di sotto della media nazionale». Ma i dati negativi non finiscono qui. In Basilicata non risultano svolti monitoraggi ambientali sul radon e sull’inquinamento elettromagnetico da basse e alte frequenza. E ancora: non risultano finanziati progetti educativi nelle scuole e iniziative specifiche per gli under 14. Ulteriori approfondimenti nell’edizione del Roma in edicola

Condividi subito

Ferdinando Moliterni

3807454583

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com